Archive for settembre, 2014

Richiesta di dimissioni di Francesco Cammarata? Non arrivano da attivisti M5S!

Ecco la nostra lettera aperta, indirizzata al Direttore de “La Provincia di Varese”, in risposta ad un articolo on-line comparso sul sito della testata, e non firmato, in cui, in chiusura, viene riportata la richiesta di dimissioni di Francesco Cammarata da parte di non meglio precisati “utenti in rete” *** Egregio Direttore, dall’articolo http://www.laprovinciadivarese.it/stories/Cronaca/abbattete-i-cipressi-di-notte-ed-e-ancora-terremoto-su-clerici_1080093_11/?src=alert&when=&now=&click=title pubblicato [...]

Acqua Pubblica: per il Consiglio Comunale di Varese, le risoluzioni dell’ONU non sono da rispettare.

“50 litri gratis al giorno e lotta agli spechi” anziché “aumento del 20% delle tariffe”. Non è populismo quello che anima la proposta del M5S Varese in merito alla tariffazione dell’acqua pubblica, ma semplicemente la richiesta al Comune di Varese di rispettare le direttive dell’ONU.   La gestione pubblica delle risorse idriche senza fini di [...]

Resoconto consiglio comunale 18 Settembre 2014

In data 18 Settembre nel salone Estense del comune di Varese si è svolto il Consiglio Comunale con il seguente ordine del giorno: 1. ESAME OSSERVAZIONI, CONTRODEDUZIONI E APPROVAZIONE DEFINITIVA DELLA CLASSIFICAZIONE ACUSTICA DEL TERRITORIO COMUNALE. (Relatore Assessore Fabio Binelli) 2. APPROVAZIONE PROGETTO UNITARIO PER LA COSTRUZIONE DI EDIFICIO AD USO DEPOSITO E REALIZZAZIONE CAMPO [...]

Il Lago di Varese può essere salvato: mozione del M5S Varese.

Dopo anni di inerzia, belle parole, e fondi pubblici dilapidati in azioni inutilii, il M5S Varese ha elaborato un piano d’azione per il risanamento del nostro lago. La mozione allegata, depositata ieri dal consigliere Francesco Cammarata, se approvata, impegnerebbe l’amministrazione ad intraprendere una serie di azioni semplici, concrete e di immediato beneficio, ma inspiegabilmente mai [...]

Durante la commissione Ambiente di mercoledì 10 settembre è stata discussa la rimozione di alcuni calocedri (cipressi) dei Giardini Estensi; il possibile taglio aveva suscitato già non poche polemiche sulla stampa, tra voci favorevoli e voci contrarie. Come M5S abbiamo partecipato con tre esperti (un esperto di ambiente, un agronomo ed un operatore del settore), [...]