La TARI a Varese: il modello vincente M5S rispetto a quello targato PD

Ancora una volta i proclami di questa giunta varesina targata PD e Galimberti sono smentiti dai fatti, sarà quel  sinistro morbo detto “annuncite” che colpisce molti leader del partito di riferimento, sedicente di centro-sinistra. Non divaghiamo: l’oggetto del disappunto è la TARI, ossia l’incapacità di un’amministrazione di tagliare i costi e ridurre le tasse sui [...]

Varese: l’inceneritore ha le ore contate. Monza prenda esempio

Comunicato stampa. M5S Lombardia. 12 febbraio 2014 La risoluzione sulla dismissione di parte del parco inceneritori regionali – proposta dal Movimento 5 Stelle e approvata all’unanimità dal Consiglio Regionale Lombardo – comincia a produrre i primi effetti. In provincia di Varese, la classe politica locale, il Commissario della Provincia, la società civile e la stessa [...]

RACCOLTA PUNTUALE DEI RIFIUTI: CHI MENO PRODUCE MENO PAGA!

Comunicato Stampa M5S Varese n°3/2014 Una proposta concreta per incrementare la percentuale di raccolta differenziata della città di Varese e permettere ai cittadini virtuosi di risparmiare. Varese, 10 febbraio 2014 – La legge 152/2006 fissava l’obiettivo di raccolta differenziata per i comuni italiani al 65% entro il 2012; l’uso dell’imperfetto è dovuto al fatto che [...]

Costi della politica: il M5S non cambia…ecco la proposta di legge per la Lombardia

Mentre i portavoce regionali di M5S Lombardia rispediscono al mittente le accuse pretestuose di Maroni di essere cambiati sui costi della politica il gruppo presenta la sua prima proposta di legge proprio “sul trattamento economico dei consiglieri regionali, dei componenti della giunta regionale, dei sottosegretari e delle risorse gruppi consiliari” Video – Risposta a Maroni Decapitare [...]

La politica degli zombie sta trascinando la scuola nell’oltretomba.

immagine-art-Alex

Il Movimento 5 Stelle risponde alla richiesta di confronto diretto del Coordinamento Provinciale dei Docenti. Una politica che taglia le risorse alla scuola in nome del liberismo e degli interessi di gruppi politici e religiosi è una politica morta. Non semina, non coltiva, soffoca e mortifica ogni sforzo di chi nella scuola crede, studia e [...]